Post recenti

Pagine: [1]
1
Chiedi all'esperto / Re:XM 3.0 V6 aut
« Ultimo post da Mikey il Gio 23 Febbraio 2017 , 20:17:28 »
Ciao Paolo,

sì lancetta pressione olio, XM 3.0 v6 aut.
Grazie per la risposta; sabato però andrà via, scambio tra "pazzi"... :)
2
La Bacheca del Club / LE XM IN VILLA - Quinta Edizione
« Ultimo post da Citro Paolo il Dom 19 Febbraio 2017 , 16:00:06 »
Anche quest'anno si rinnova il consueto appuntamento "In Villa". L'evento è aperto a tutto il mondo Citroën ed agli appassionati di ogni modello storico, avrà inizio al pomeriggio di sabato 20 maggio 2017 e si concluderà con il raduno nel parco della villa domenica 21 maggio.  Il programma dettagliato sarà pubblicato a breve ed i soci di eXtreMe riceveranno per posta la locandina.

 :)
3
Chiedi all'esperto / Re:XM 3.0 V6 aut
« Ultimo post da Citro Paolo il Dom 19 Febbraio 2017 , 11:00:34 »
Ciao Mik,
 non ho capito bene di quale spia parli e se stai parlando di una V6-24 automatica.  Forse ti riferisci non ad una spia ma  alla lancetta della temperatura dell'olio..  Nel caso è abbastanza normale che si metta 10/15 gradi più dell'acqua.

Paolo. 
4
Chiedi all'esperto / XM 3.0 V6 aut
« Ultimo post da Mikey il Mar 14 Febbraio 2017 , 23:34:55 »
Ciao ragazzi,
la spia piccolina di pressione aggiuntiva posta a sx in basso sul tachimetro,  è normale che salga a 110/120 se mi metto a 170/180 km/h?
Mi pare un po'alta.....
Cmq credo che andrà via: gran macchina, ma ho capito che il cambio automatico sulla XM non mi fa impazzire.....
Grazie ciao  ;) :)

Mik
5
Regolamento / Netiquette
« Ultimo post da Citro Paolo il Mer 01 Febbraio 2017 , 20:08:53 »
Etica e norme di buon uso dei servizi di rete:

Fra gli utenti dei servizi telematici di rete, prima fra tutte la rete Internet, ed in particolare fra i lettori dei servizi di "news" Usenet, si sono sviluppati nel corso del tempo una serie di "tradizioni" e di "principi di buon comportamento" (galateo) che vanno collettivamente sotto il nome di "netiquette". Tenendo ben a mente che la entità che fornisce l'accesso ai servizi di rete (provider, istituzione pubblica, datore di lavoro, etc.) può regolamentare in modo ancora più preciso i doveri dei propri utenti, riportiamo in questo documento un breve sunto dei principi fondamentali della "netiquette", a cui tutti sono tenuti ad adeguarsi.

Quando si arriva in un nuovo newsgroup, forum o in una nuova lista di distribuzione via posta elettronica (mailing list), è bene leggere i messaggi che vi circolano per almeno due settimane prima di inviare propri messaggi in giro per il mondo: in tale modo ci si rende conto dell'argomento e del metodo con cui lo si tratta in tale comunità.
Leggere sempre le FAQ (Frequently Asked Questions) relative all'argomento trattato prima di inviare nuove domande.
Se si manda un messaggio, è bene che esso sia sintetico e descriva in modo chiaro e diretto il problema.
Non usare i caratteri tutti in maiuscolo nel titolo o nel testo dei tuoi messaggi, nella rete questo comportamento equivale ad "urlare" ed è altamente disdicevole.
Non divagare rispetto all'argomento del newsgroup o della lista di distribuzione; anche se talvolta questo comportamento è accettato o almeno tollerato aggiungendo il tag [OT] (cioè Off Topic che significa "fuori argomento") nell'oggetto del proprio messaggio.
Se si risponde ad un messaggio, evidenziare i passaggi rilevanti del messaggio originario, allo scopo di facilitare la comprensione da parte di coloro che non lo hanno letto, ma non riportare mai sistematicamente l'intero messaggio originale. Fare questo, in gergo, si dice Quotare.
Non condurre "guerre di opinione" sulla rete a colpi di messaggi e contromessaggi: se ci sono diatribe personali, è meglio risolverle via posta elettronica in corrispondenza privata tra gli interessati.
Non pubblicare messaggi stupidi o che semplicemente prendono le parti dell'uno o dell'altro fra i contendenti in una discussione.
Non pubblicare mai, senza l'esplicito permesso dell'autore, il contenuto di messaggi di posta elettronica o privati.
Non iscriversi allo stesso gruppo con più nicknames e/o profili (morphing): in molti gruppi è considerato un comportamento riprovevole in quanto genera il sospetto che si tenti di ingannare gli altri utenti sulla propria vera identità.
Non inviare tramite posta elettronica messaggi pubblicitari o comunicazioni che non siano stati sollecitati in modo esplicito.
Non essere intolleranti con chi commette errori sintattici o grammaticali. Chi scrive è comunque tenuto a migliorare il proprio linguaggio in modo da risultare comprensibile alla collettività.
Alle regole precedenti, vanno aggiunti altri criteri che derivano direttamente dal buon senso:

La rete è utilizzata come strumento di lavoro da molti degli utenti. Nessuno di costoro ha tempo per leggere messaggi inutili o frivoli o di carattere personale, e dunque non di interesse generale.
Qualunque attività che appesantisca il traffico sulla rete, quale per esempio il trasferimento di archivi voluminosi, deteriora il rendimento complessivo della rete. Si raccomanda pertanto di effettuare queste operazioni in orari diversi da quelli di massima operatività (per esempio di notte), tenendo presenti le eventuali differenze di fuso orario.
Vi sono sulla rete una serie di siti server (file server) che contengono in copia aggiornata documentazione, software ed altri oggetti disponibili sulla rete. Informatevi preventivamente su quale sia il nodo server più accessibile per voi. Se un file è disponibile su di esso o localmente, non vi è alcuna ragione per prenderlo dalla rete, impegnando inutilmente la linea e impiegando un tempo sicuramente maggiore per il trasferimento.
Il software reperibile sulla rete può essere coperto da brevetti e/o vincoli di utilizzo di varia natura. Leggere sempre attentamente la documentazione di accompagnamento prima di utilizzarlo, modificarlo o redistribuirlo in qualunque modo e sotto qualunque forma.

Ovviamente, sono da evitare assolutamente i seguenti comportamenti (che spesso, oltre a violare la netiquette sono anche reati):
Violare la sicurezza di archivi e computer della rete;
Violare la privacy di altri utenti della rete, leggendo o intercettando la posta elettronica loro destinata;
Compromettere il funzionamento della rete e degli apparecchi che la costituiscono con programmi (virus, trojan horses, ecc.) costruiti appositamente; costituiscono dei veri e propri crimini elettronici e come tali sono punibili dalla legge.
6
Regolamento / REGOLAMENTO - Ovvero norme di civile e reciproco rispetto
« Ultimo post da Citro Paolo il Mer 01 Febbraio 2017 , 20:08:09 »
Questo è uno spazio messo a disposizione ai propri Soci da eXtreMe - Citroën XM Club Italia. La sua consultazione, ad eccezione delle aree espressamente riservate ai Soci, è libera ed anche i semplici Utenti Iscritti possono postarvi messaggi, aprire nuove discussioni e rispondere ad altri utenti o ai loro sondaggi.
eXtreMe Club è una comunità di appassionati che hanno come principale interesse la tutela dei veicoli Citroën XM e la loro conservazione, preservandone scrupolosamente e fedelmente l'originalità, unitamente al desiderio di approfondirne la conoscenza, anche tecnica, e promuoverne il collezionismo.


Lo STAFF  è composto dagli Amministratori e dai Moderatori, i quali gestiscono unicamente per passione personale questo spazio senza riceverne remunerazione alcuna. Lo Staff chiede la saggia osservazione delle regole del buon vivere civile, la correttezza degli utenti ed il loro reciproco rispetto.

A chi frequenta questo luogo chiediamo solo poche semplici cose; tutti devono rispettare la netiquette approvata dalla Registration Authority Italiana. Nessuno di noi ha motivo di nascondersi dietro un monitor, quindi all'atto della registrazione vi verrà chiesto di indicare il nome ed  il cognome nel profilo oltre, naturalmente, ad un "Nik" di fantasia. Nel forum ognuno opera costantemente in buona fede, sia nei rapporti con le altre persone, sia nell’ interpretazione di messaggi altrui o nella redazione dei propri.
Sono tassativamente vietate le molestie, i battibecchi, le discussioni personali ed i pubblici botta-e-risposta; saranno censurati interventi (o immagini) inutilmente provocatori, offensivi o assolutamente avulsi dal contesto. Per tutelarsi da eventuali comportamenti scorretti, è opportuno astenersi dal rispondere alle provocazioni e contattare i membri dello STAFF.

Non sono in ogni caso tollerati espliciti riferimenti a convinzioni politiche o religiose,  ad abitudini sessuali o  a tutto ciò che attenga esclusivamente alla sfera privata dell'individuo.

Non sono neppure tollerati i messaggi pubblicitari. Sono invece ammessi semplici annunci di compravendita fra privati, o segnalazioni di auto in vendita presso terzi, ma limitatamente alla Sezione del  Mercatino. Nella sezione dedicata alle Officine è possibile segnalare quelle dove le nostre beneamate si sono sentite meglio. E' opportuno evitare invece di menzionare pubblicamente nominativi legati ad esperienze negative.

In caso di contrasti o irregolarità, al fine di tutelare il rispetto della presente Policy, i membri dello STAFF intervengono con le seguenti misure:

-Richiamo: si invitano gli interessati al rispetto delle norme comportamentali.
-Sospensione: qualora il richiamo non sia sufficiente, oppure in caso di comportamento particolarmente scorretto, lo Staff può sospendere un utente per un periodo determinato.
-BAN: interdizione definitiva dell'utente, che può essere disposta dallo Staff in casi particolarmente gravi oppure, ovvero automaticamente dopo tre sospensioni.

Per integrare le precedenti misure, lo Staff può intervenire anche in altro modo, come ad esempio modificare o rimuovere messaggi, o parte di essi. Come “ultima ratio” lo Staff può chiudere o eliminare topic di discussione.
Ogni intervento da parte dello Staff è inappellabile.

Giova infine ricordare che i responsabili di frasi ingiuriose, calunniose o diffamatorie saranno perseguibili dai diretti interessati a norma di legge, con la dovuta considerazione al fatto che gli Amministratori sono obbligati dalla legge a fornire l'IP degli iscritti dietro richiesta dell’Autorità Giudiziaria e della Polizia Postale e delle Telecomunicazioni.



 Lo STAFF
7
La Bacheca del Club / ASSEMBLEA SOCIALE
« Ultimo post da Citro Paolo il Mar 17 Gennaio 2017 , 21:41:09 »
L'assemblea ordinaria dei soci di Extreme –  Citroën XM Club Italia è convocata  per il giorno 21 gennaio 2017 alle ore 15 presso la sala conferenze di Citrò Services – via C. Botta, 47 – 27020 San Giorgio di Lomellina (PV).
I seguenti argomenti saranno all'Ordine del Giorno:
Bilancio consuntivo 2016 e previsioni per l'anno 2017 - proposte di attività e spese.
-Ratifica della nomina di Federico Governatori a consigliere ed alla segreteria del club.
-Organizzazione e definizione delle procedure di censimento delle vetture al RIASC - Nomina del responsabile di Sezione
-Presentazione ai soci della nuova pagina Facebook del Club e del sito internet
-Resoconto della riunione RIASC del 15/01/2017, in particolare per quanto concerne l'adesione all'ASI
-Calendario raduni e seminari 2017
-Varie ed eventuali.
Al termine dell'assemblea un piccolo rinfresco offerto dalla direzione del Club.


Coloro che desiderassero partecipare al Pranzo Sociale,  che avrà luogo alle ore 13 presso la “Trattoria San Giorgio” in via Dante Alighieri 18 a San Giorgio di Lomellina, sono pregati di darne preavviso entro e non oltre il 18 gennaio alla segreteria del Club scrivendo a "soci  chiocciola xmclub.it"
Pagine: [1]